Combinata RDPA

Combinata RDPA

Macchina combinata a ritenere e asciugare a due filtri

  • Struttura portante molto robusta costituita da fiancate in ghisa fusa, stabilizzate e collegate fra loro con robuste travi di acciaio.
  • Apertura e chiusura idraulica con pistone a cremagliera a velocità variabile.
  • Trasporto idraulico a velocità variabile da 0 a 35 mt. al minuto in uscita e in entrata (inversione). Visualizzazione velocità sul display digitale.
  • Regolazione decimale della distanza tra rullo gommato e cilindro a stire, visualizzata sul display digitale.
  • Apertura automatica della macchina.
  • Terminale programmabile digitale che permette la modifica dei parametri operativi e di manutenzione, in modo semplice e diretto e la loro visualizzazione in tempo reale.
  • Cilindro allargatore con stire di acciaio inox (speciale per mantenere a lungo il bisello).
  • Due punti di asciugatura.
  • La regolazione della pressione è indipendente su ognuno dei due rulli pressatori e varia da 0 a 20 ton. Ciascun rullo pressatore è comandato da un pistone a doppio effetto.
  • Dispositivo centraggio automatico per i manicotti in feltro.
  • Dispositivo di sfumatura in apertura, in chiusura e all'inversione. Tale sistema garantisce un approccio graduale e delicato del cilindro a stire sulla pelle.
  • Trasmissione rullo gommato e rulli porta feltro con motori idraulici diretti indipendenti.
  • Tegolo a scomparsa su cilindro a stire.
  • Dispositivo di sicurezza su tutta la luce di lavoro della macchina: barriera con bordo sensibile elettronico (barriera ridondante), fotocellula ad infrarossi, tre pulsanti d'emergenza a fungo rosso facilmente raggiungibili dall'operatore.
  • Biellismo di apertura e chiusura macchina completamente interno alle fiancate in ghisa.
  • Lubrificazione centralizzata.
  • Centralina idraulica indipendente dal corpo macchina per agevolare le eventuali operazioni di manutenzione. La pompa doppia di alimentazione è posizionata sotto il serbatoio al fine di evitare fenomeni di cavitazione.
  • Quadro elettrico a norme CE costruito con materiali di alta qualità.
  • Macchina completamente carterizzata.
  • Questa macchina è in grado di migliorare l'asciugatura e ridurre i tempi o la temperatura nelle successive fasi di essiccazione.
  • L'incremento di produttività nel successivo ciclo di lavorazione si traduce in:
    • riduzione costi manodopera;
    • risparmio energia termica;
    • aumento di produttività;
    • migliore qualità prodotto finito;
    • massimo guadagno in pedaggio grazie all'alto potere di ritenitur
Brochure